Cerca
Close this search box.

Cartoline da Taormina

Sarà perché adoro la Sicilia,le aristocratiche nobildonne, che mi ricordano i personaggi del gattopardo, la loro cucina, i loro dolci, una varietà impensabile, i loro vini, e poi la incantevole, Taormina, ma ho trascorso tre giorni da sogno. Che poi quasi dimenticavo che in effetti, sono migrato dalla mia costiera amalfitana, unico, con mia moglie, tra i campani!, per il torneo nazionale di bridge dei giardini Naxos. Torneo organizzato in maniera impeccabile nella sede, location è una parola che odio, dell’hotel Una, un bellissimo quattro stelle, di Giardini Naxos, ad un prezzo convenientissimo. Tutto perfetto, dall’arbitraggio di Alessandro Orsillo, ai numerosissimi premi, sono riuscito ad acchiapparne uno anche io….alla puntualità, ed al clima amichevole e cordiale che si respirava tra i giocatori. Ha vinto Etna una squadra di outsiders, i più forti per me, la squadra di Donati, Scatà, Burgio e Comella, si è dovuta accontentare del la vittoria del girone b. Ho avuto il piacere , di giocare contro Giovanni Donati ed il compagno Scatà, mi hanno colpito oltre che per la bravura per la semplicità e la cortesia. Moltissimi i giovanissimi che hanno partecipato, complimenti anche ai loro maestri. Grazie ed arrivederci, piu’ numerosi all’anno prossimo.

Pio Ciampa

The post Cartoline da Taormina first appeared on Bridge d’Italia Online.

Viale dei Gladiatori, 2 00135 Roma
Stadio Olimpico – Tribuna Tevere
Ingresso 30 – Stanza 217