A Catania sta per scoppiare la Bridgemania!

Grande fermento al Circolo del Bridge di Catania.
Ad appena quindici giorni dalla manifestazione in cui il Presidente avv. Francesco Ferlazzo Natoli e il Prof. Massimo Oliveri, Vice Presidente del Cus Catania si sono scambiati una stretta di mano a siglare l’accordo raggiunto per l’introduzione del Bridge nell’offerta sportiva per i Cusini catanesi, manifestazione in cui è stato anche registrato l’incoraggiamento del Presidente del CONI Giovanni Malagò che ha ritenuto l’iniziativa bellissima e degna di grande promozione, le associazioni Bridge Catania e Bridge Convivium che operano all’interno del Circolo, si preparano ad accogliere i primi studenti universitari.
Diverse iniziative sono già in essere e altre ne saranno attivate per informare gli studenti e per suscitare il loro interesse verso il Bridge. Tra quelle già in atto è di particolare rilievo il laboratorio di Bridge che si è tenuto all’interno del Corso di Teoria dei Giochi al Dipartimento di Matematica ed Informatica. L’insegnamento in tale corso deve essere tenuto in lingua inglese e così è stato anche per il Laboratorio di Bridge durante il quale il Promotore Marisa Lappano ha parlato di alcuni aspetti del Bridge di particolare attinenza con la Game Theory. Gli studenti hanno chiesto di concludere gli incontri giocando qualche mano per poter applicare gli elementi di teoria appresi. Poiché le università italiane sono ormai internazionalizzate, assume particolare importanza l’attivazione di corsi di avvicinamento al Bridge in lingua inglese. Tra le iniziative già al nastro di partenza, la possibilità di prenotarsi per una lezione gratuita di bridge, nell’ambito di uno degli eventi che con regolarità saranno organizzati a partire dal Circolo del Bridge ma poi in diversi luoghi di aggregazione studentesca.
A Catania sta per scoppiare la Bridgemania!

Salvatore Virzì
Presidente Bridge Convivium Catania

The post A Catania sta per scoppiare la Bridgemania! first appeared on Bridge d’Italia Online.

Viale dei Gladiatori, 2 00135 Roma
Stadio Olimpico – Tribuna Tevere
Ingresso 30 – Stanza 217