Ricordando Gianni Bertotto

Sono trascorsi quasi quattro anni da quando Gianni Bertotto se ne è andato improvvisamente, lasciando senza parole tutti i bridgisti italiani. Occupandosi, per la Federazione Italiana Gioco Bridge, del Settore Scuola, aveva visto “nascere” bridgisticamente migliaia e migliaia di tesserati… e li ricordava tutti, con la sua grande memoria e il suo ancor più grande cuore.

Sabato 10 e domenica 11 Febbraio sarà il Bridge italiano a “ricordare” lui, con un doppio appuntamento intitolato appunto “Ricordando Gianni…”

L’evento, organizzato dall’Associazione Bridge Torino, città natale di Gianni, si svolgerà al Green Pea di Via Fenoglietti.

“Gianni metteva tutto se stesso in quel che faceva e, soprattutto, Gianni metteva il cuore nel lavoro e nei rapporti con le persone… e lo ricorderemo sempre con grande affetto e riconoscenza per quanto ci ha insegnato e lasciato. Siamo orgogliosi di organizzare in sua memoria questa manifestazione che si svolgerà sabato 10 Febbraio con un torneo a squadre e domenica 11 con un torneo a coppie: un weekend di bridge e di festa ricordando Gianni con i vecchi amici e parlando delle sue straordinarie qualità con i nuovi appassionati” ha dichiarato in una nota Paola Ventura, presidente dell’Associazione Bridge Torino, di cui Gianni era socio fondatore.

Per gli Allievi, a cui Gianni aveva dedicato gran parte della sua carriera, verrà organizzato uno specifico appuntamento domenica 11 Febbraio, parallelamente al torneo Open.

Patrizia Azzoni, Consigliere Federale responsabile del Settore Insegnamento, sarà presente all’evento: “A Gianni va la mia profonda riconoscenza per il suo supporto negli anni in cui abbiamo condiviso l’attività della Scuola Bridge. A Lui, l’archivio storico del Settore Insegnamento, il mio grazie di cuore. Sarà un onore ricordare Gianni anche al tavolo da Bridge, a Torino, nel prossimo fine settimana.”

36 squadre, 90 coppie e 20 coppie di Allievi hanno già confermato la propria partecipazione.

Il Piemonte si dimostra sempre più attivo nell’organizzazione di appuntamenti nazionali. Il Presidente del comitato regionale di Bridge, Ennio Nardullo, ha dichiarato: “Il torneo di Venaria ha fatto da apripista e così nel 2024 saranno ben 3 i tornei nazionali organizzati in Piemonte, accompagnati da altri eventi che sicuramente riscuoteranno l’adesione di molti bridgisti. Inaugura l’anno questo appuntamento, ‘Ricordando Gianni’, dedicato a Gianni Bertotto, in programma nel weekend al Green Pea di Torino con la formula consolidata che prevede un torneo a squadre e uno a coppie. Seguiranno: il torneo di Alba a maggio e Venaria a novembre. Buon Bridge!”

The post Ricordando Gianni Bertotto first appeared on Bridge d’Italia Online.

Viale dei Gladiatori, 2 00135 Roma
Stadio Olimpico – Tribuna Tevere
Ingresso 30 – Stanza 217