Cerca
Close this search box.

Torna, ad Ancona, il bridge in pista

Torna, dopo uno stop di tre anni dovuto al COVID, il bridge in pista nel Palaindoor di Ancona (oggi CASALI Sport) la più grande struttura stabile per l’atletica al coperto di tutta Italia.

Cari amici bridgisti, dopo più di quarant’anni di bridge milanese, mi sono ritrovato qui ad Ancona accolto con calore e simpatia tipicamente marchigiane, che per chi non ci avesse vissuto non può capirlo.

In questi pochi anni sono stato coinvolto, nonostante il COVID, in un tourbillon di attività per sviluppare, promuovere, insegnare il bridge, attività portate avanti con amore e determinazione, tutte agite da volontari a titolo totalmente gratuito che quasi si sentono offesi se proponi un rimborso spese. In questo clima sono stato eletto, giocoforza, presidente della ASD ANKON BRIDGE – RIVIERA DEL CONERO la cui sede è proprio all’interno della struttura sportiva del Palaindoor.

ANKON era giunto nel 2019 alla quinta edizione tutte di successo, oggi proviamo a farlo ripartire mantenedo la formula di evento sportivo, aperto a tutti con premi ripartiti nelle varie categorie.
L’idea al fondo è porre enfasi al binomio bridge e sport, costruendo un vero evento sportivo dove tutte le età e tutte le categorie potranno cimentarsi all’interno di gironi tra loro omogenei.

Io ho partecipato all’ultima manifestazione, quella del 2019, e l’impatto dei cento e più tavoli allineati sulla pista di gara in un contesto di puro sport quale solo l’atletica può trasmettere, è stato davvero emozionante e mi ha portato a riflettere su come questo gioco sia cambiato dai tempi di sale piene di fumo e tornei che terminavano a notte fonda; per chi ha la mia età ricordo il Trofeo Campari o le notti alla Meneghina, agli Industriali o al Nero Azzurro di Milano con Norberto che ancora ragazzino diceva “Ci facciamo due mani?” alla fine del torneo.

Questo modello di bridge è finito e nel bene o nel male il suo futuro è quello di immergersi sempre di più nei Valori e nelle Regole sportive.

Il volantino allegato fornirà tutte le informazioni sulla logistica del torneo e le modalità per le preiscrizioni.

Se qualcuno volesse approfittare del ponte del 25 Aprile per conoscere questa splendida regione può trovare supporto da me: Domenico Tellarini o da Elisabetta Maccioni di cui troverete telefono e mail sul volantino.

Vi aspettiamo numerosi.
Grazie.

Domenico Tellarini

Locandina dell’evento

The post Torna, ad Ancona, il bridge in pista first appeared on Bridge d’Italia Online.

Viale dei Gladiatori, 2 00135 Roma
Stadio Olimpico – Tribuna Tevere
Ingresso 30 – Stanza 217